Le Dolomiti – patrimonio naturale dell’UNESCO

Le tre Cime di Lavaredo, lo Scilliar, l'Alpe di Siusi e il Catinaccio, Fanes-Senes-Braies, la gola del Rio delle Foglie e Le Odle ...
Sono tutti nomi che significano molto per gli amanti delle scalate, delle escursioni in montagna  e della natura in generale.
Le Dolomiti, con la loro varietà di paesaggi e l'unicità dal punto di vista geologico, sono uno spettacolo naturale unico al mondo. Uno scenario da sogno per escursionisti e amanti dei tour su due ruote; un habitat invidiabile per molti animali selvatici e piante rare.

Nel 2009 le Dolomiti, insieme ad altre zone montane, sono state inserite nella lista dei patrimoni naturali UNESCO, proprio per la loro "unicità monumentale e per la loro bellezza" – come è scritto ufficialmente nelle motivazioni del Comitato che ha preso questa importante decisione.

Le Dolomiti, le montagne ricoperte di vigneti, i castelli, le piantagioni di frutta ... dal cuore dell'Alto Adige tutte le principali attrazioni sono raggiungibili in circa 1 ora di auto; dal Passo Giovo si può arrivare al luogo natio di Andreas Hofer oppure dalla Val Pusteria e Dobbiaco si raggiungono Le tre Cime o si può anche organizzare una gita sul più bello e grande altopiano d'Europa – l'Alpe di Siusi.

Scoprite le usanze e le bellezze naturali altoatesine partendo dal nostro hotel!

> l'Alto Adige su YouTube

> www.suedtirol.com

stop